Oltre le barriere della cronicità – Tavola Rotonda del 30 Maggio 2013

La tavola rotonda “Oltre le barriere della cronicità. L’esperienza del gruppo appartamento” è un importante momento di confronto tra istituzioni pubbliche e privato sociale che a vari livelli collaborano per fornire opportunità riabilitative integrate ed efficaci per i soggetti affetti da patologia psichiatrica. Al centro dell’attenzione l’esperienza del primo gruppo appartamento del territorio provinciale che si configura come struttura innovativa ai fini socio-riabilitativi.
Programma della tavola rotonda:
Ore 9:30 Apertura lavori:

  • Dott. F. Raimondi, Sindaco del Comune di San Cataldo;
  • Dott.ssa Ritalba Mazzè, Direttore del Modulo Dipartimentale Salute Mentale, ASP2 Caltanissetta.

Ore 10:00 intervento relatori:

  • Dott. G. Scarciotta, Vicesindaco del comune di San Cataldo – “La collaborazione con il privato sociale: costruire una rete di interventi”.
  • Dott. T. Miccichè, Assistente Sociale presso il SPDC di San Cataldo, ASP2 Caltanissetta – “Nuove frontiere della psichiatria. Uno sguardo alle risorse del territorio”.
  • Dott. V. Emma, Assistente sociale presso i servizi sociali del Comune di San Cataldo – “Il gruppo appartamento come reinserimento sociale e il progetto riabilitativo individualizzato”.

Ore 11:00 Pausa caffè
Ore 11:15 Intervento relatori:

  • Dott.ssa A. Campanella, Psicologa, Psicoterapeuta, Presidente della coop. Sociale Controluce – “Gruppo appartamento e nuovi progetti di riabilitazione: l’esperienza della coop. Soc. Controluce”.
  • Dott. P.F. Sannasardo, Psichiatra, Psicoterapeuta, Direttore del Centro Siciliano di Terapia Familiare – “Il gruppo appartamento: interventi complessi nella sfida alla linearità della cronicità”.
  • Dott.ssa M.L. Petix, Psicologa-Psicoterapeuta presso il SPDC di San Cataldo, ASP2 Caltanissetta – “«Abitare terapeutico» come spazio di mediazione tra mondo interno e realtà esterna”.

Ore 12:00 Dibattito con i presenti in sala
Ore 13:00 Chiusura lavori.

I commenti sono chiusi