Assistenza domiciliare

Il progetto di assistenza domiciliare è un servizio altamente innovativo destinato a soggetti con disagio psichico che hanno una loro autonomia abitativa.

L’équipe della cooperativa si occupa di effettuare colloqui con l’utente, con i familiari e con i medici curanti dell’utente, per concertare insieme un progetto riabilitativo individualizzato nel quale emergano gli obiettivi sui quali lavorare nel corso del trattameto.

A seconda delle esigenze dell’utente e della famiglia, è possibile usufruire di interventi a bassa frequenza (una o due volte a settimana), media frequenza (tre volte a settimana) o ad alta frequenza (quattro o cinque volte a settimana) durante i quali, membri specializzati del nostro team (operatori domiciliari, educatori professionali, tecnico della riabilitazione psichiatrica, pedagogista), si recherano presso il domicilio dell’utente per svolgere le attività previste dal progetto riabilitativo.

Mensilmente l’équipe si occupa della supervisione e la verifica dell’andamento del progetto e svolge ulteriori colloqui con i familiari e con l’utente.